mercoledì 27 agosto 2014

TORTA DI ROSE SALATA con pasta madre

Per la festa di compleanno di mio fratello qualche settimana fa avevo preparato questa torta! Certo non è una classica torta..ma è buonissima ugualmente..il festeggiato ha apprezzato.




Ingredienti : 
500 g di farina
100 g di PM rinfrescata
280 g di acqua
1 uovo
2 cucchiaini di zucchero
70 g di burro fuso e freddo
12 g di sale

Per il ripieno : 
150 g di philadelphia
100 g di prosciutto cotto
3 zucchine
4 cucchiai di grana

Procedimento :
  • Sciogliere la PM nell’acqua con lo zucchero, aggiungere gli altri ingredienti
  • Impastare per circa 15 minuti e lasciare riposare in forno per una notte (8-10 ore ca.)
  • Frullare il cotto con la philadelphia e scottare le zucchine tagliate a fettine molto sottili
  • Stendere l’impasto formando un rettangolo alto 5 mm e farcirlo: spalmare la crema di cotto e adagiare le zucchine su di essa lasciando un dito senza farcitura all’estremità
  • Arrotolare l’impasto e riporlo a riposare in frigo per una mezz’oretta aiutandosi con la carta forno
  • Tagliare le girelle, stringerle appena verso il basso, ovvero la parte non farcita e posizionarle in una tortiera a cerniera foderata di carta forno, distanziate tra loro
  • Lasciare lievitare per altre 3-4 ore nel forno (o comunque in un posto caldo e fino a che le rose si siano “espanse” senza lasciare spazi)
  • Cuocere la torta in forno statico preriscaldato a 180° per un’ora con un pentolino di acqua…controllare comunque la cottura.